GOVERNO. LAURO (UNIMPRESA): I DUE PARTITI BASCULANTI SOTTO LE FORCHE CAUDINE DI DRAGHI

17/06/2022
“A pochi giorni dalla fatidica data del 21 giugno, quando la cosiddetta maggioranza di unità nazionale, volente o nolente, sarà chiamata ad approvare, obtorto collo, una risoluzione unitaria sulla politica estera del governo, sulla base delle dichiarazioni del premier, appare chiaro che, alla fine, i due partiti basculanti faranno la fine dei romani, sconfitti nella seconda guerra sannitica. Saranno costretti a passare sotto [..]

Leggi Tutto

GOVERNO. LAURO (UNIMPRESA): RISCHIO ANATRA ZOPPA PER DRAGHI AL VERTICE EUROPEO DEL 24 E 25 GIUGNO

09/06/2022
“Di tutti i vertici europei degli ultimi due decenni, quello del 23 e 24 giugno rappresenta un passaggio strategico per il futuro dell’Unione Europea per le questioni in agenda da affrontare, rese urgenti e indifferibili per gli effetti devastanti della guerra russo-ucraina. In primis, le questioni energetiche, alimentari, dell’immigrazione, di sostegno alla resistenza ucraina, di finanziamento di ulteriori misure anti-crisi [..]

Leggi Tutto

SENATO DELLA REPUBBLICA. SALA CAPITOLARE (30/05/2022). CONVEGNO UNIMPRESA SUL "WELFARE AZIENDALE". INTERVENTI DI RAFFAELE LAURO, SEGRETARIO GENERALE DI UNIMPRESA

04/06/2022
[..]

Leggi Tutto

SENATO DELLA REPUBBLICA - SALA CAPITOLARE PER CHI DESIDERA COLLEGARSI E SEGUIRE IL CONVEGNO DI UNIMPRESA, INTRODOTTO DA RAFFAELE LAURO, SEGRETARIO GENERALE

30/05/2022
Lunedì 30 Maggio 2022 alle ore 17:00 Sala Capitolare Convegno - ore 17:00 diretta su WebTV6, YouTube6 Il Welfare nell'era post-covid: quali opportunità per le imprese e per i lavoratori. Su iniziativa di Unimpresa (Unione Nazionale di Imprese) https://youtu.be/rJJ8_Wgb1p0 [..]

Leggi Tutto

GOVERNO. POLITICA ESTERA. LAURO (UNIMPRESA): DRAGHI BLOCCHI CON UN VOTO DI FIDUCIA LA DERIVA DELLA SUA MAGGIORANZA

18/05/2022
“Di fronte alla confusione trasversale, alle crescenti ambiguità e alle palesi contraddizioni, in materia di politica estera, che attraversano la cosiddetta maggioranza di unità nazionale, le due traballanti coalizioni di centro destra e di centro sinistra, nonché i singoli partiti, Unimpresa auspica che il premier Draghi chieda espressamente, domani, al parlamento una votazione, ancorché non prevista, [..]

Leggi Tutto

ELEZIONI POLITICHE 2023. LEGGE ELETTORALE, COALIZIONI, PARTITI E PROGRAMMI NEL PORTO DELLE NEBBIE. QUO VADIS, ITALIA?

16/05/2022
di Raffaele Lauro (*)   1. ELEZIONI POLITICHE 2023. Tra un anno preciso, dopo cinque anni, in una domenica del maggio 2023, gli italiani saranno chiamati, di nuovo, alle urne, con le elezioni politiche del nuovo parlamento, per giudicare l’operato dei governi, dei partiti e dei movimenti, espresso nel corso della XVIII Legislatura, e per valutare, ancor più, i programmi elettorali, con i quali gli stessi e/o le eventuali [..]

Leggi Tutto

GOVERNO. LAURO (UNIMPRESA): MAGGIORANZA ALLO SBANDO. SUBITO VOTO DI FIDUCIA SULLA POLITICA ESTERA

11/05/2022
“Quanto paventato da Unimpresa sullo scollamento progressivo della cosiddetta maggioranza di unità nazionale, rivelandone, fin dall’esordio, le reiterate irresponsabilità e le illusorie pulsioni elettoralistiche specie dei partiti maggiormente rappresentati in parlamento, si è trasformato, di fronte agli impegni di politica estera e di sostegno alla resistenza ucraina, in una palese disgregazione di tutte le sue [..]

Leggi Tutto

UE: LAURO (UNIMPRESA), CONDIVIDO DIAGNOSI DRAGHI. I NODI DA SCIOGLIERE.

03/05/2022
“Unimpresa condivide in toto la lucida, inoppugnabile e argomentata diagnosi che Draghi ha fatto, di fronte alla plenaria del Parlamento europeo, sul futuro dell’Unione, reso ancora più complesso dalla crisi ucraina e dalle sfide non più rinviabili ad essa connesse, in termini di difesa comune, nell’ambito della Nato, di sicurezza sociale, di autonomia energetica e di solidarietà economica, in una fase di [..]

Leggi Tutto

GOVERNO: LAURO (UNIMPRESA), SCOLLAMENTO MAGGIORANZA OLTRE LIMITI GUARDIA

30/04/2022
«Lo scollamento altalenante della cosiddetta maggioranza di governo, ad opera del partiti più rappresentati in parlamento, ha raggiunto, in queste ore, in merito alle aperte contestazioni al premier Draghi sulla presunta opacità della politica estera atlantica e sulle misure crescenti di sostegno, in armamenti, alla resistenza del popolo ucraino, il limite di guardia. Il punto di non ritorno. Lo stillicidio degli ultimi [..]

Leggi Tutto

LA GUERRA RUSSO-UCRAINA: L'ABERRANTE IDEOLOGIA DI PUTIN E I RISCHI PER L'OCCIDENTE

18/04/2022
di Raffaele Lauro(*) 1. Le guerre imperialiste di conquista, di potenza o di colonizzazione, con i loro strascichi di violenze di ogni genere e di eccidi di massa, fino allo sterminio, alla schiavizzazione o al genocidio di interi popoli e genti, nonché di minoranze etniche, religiose o razziali, hanno flagellato la storia umana, in tutti i secoli pre e post cristiani, nell’età moderna e in quella contemporanea, nelle due [..]

Leggi Tutto