19-05-2020

Complimenti vivissimi, carissimo Raffaele, per il Tuo lucido, argomentato e spietato atto di accusa contro i provvedimenti dell'attuale Governo, carenti di una visione organica di effettivo rilancio dell'economia e improntati ad una logica assistenzialista che ci condanna ad un sicuro declino.

Credo, inoltre, che, in questa drammatica contingenza, appaia vieppiù miope la logica conservatrice e benaltrista che, per distruggere Renzi, ha affossato una riforma costituzionale che, per lo meno, avrebbe razionalizzato il rapporto Stato - Regioni ed avrebbe reso più celere ed efficiente il lavoro parlamentare.

Un grande abbraccio,
Alfonso

LA RISPOSTA DI LAURO

Carissimo Alfonso,
il Tuo autorevole e incisivo commento al mio intervento di accusa mi stimola a proseguire in questa battaglia contro il degrado, istituzionale, politico ed economico, che sta mettendo a repentaglio il futuro del nostro paese e la stessa democrazia repubblicana. Per i servigi straordinari, che Tu hai reso come fedele servitore dello Stato, stimato da tutti, mi sento confortato, se il Signore lo vorrà e la salute lo consentirà, a ritornare in campo.
Un fraterno abbraccio,
Raffaele

CONCLUSIONI DI ARB

Carissimo Raffaele,
sarebbe una fortuna per il nostro Paese se Tu potessi impegnarTi nuovamente in prima persona e ritornare in campo dove hai dato innumerevoli prove di grandissima cultura e professionalità (qualità queste del tutto carenti nei nostri attuali reggitori !!). Un grande abbraccio pieno di speranza in questa prospettiva,
Alfonso

Scarica la notizia in pdf