"Lucio Dalla e Sorrento: I luoghi dell'anima", concluse le riprese del film

01-03-2015

In questo week-end di sole, a Sorrento, oltre all’eccezionale evento “Omaggio di Sorrento a Lucio Dalla”, organizzato, in maniera impeccabile, dall’Amministrazione Comunale, che ha riscosso un successo di partecipazione, istituzionale e popolare, a memoria, senza precedenti, si sono concluse anche le riprese, in esterni e in interni, del docufilm “Lucio Dalla e Sorrento - I Luoghi dell’Anima”, prodotto da GoldenGate Edizioni di Roma e realizzato da Sorrento Channel TV. Il film racconta, attraverso la voce narrante di Raffaele Lauro, sulla traccia del suo romanzo biografico “Caruso The Song - Lucio Dalla e Sorrento”, i luoghi sorrentini, amati dal grande artista: Piazza Tasso, con il Fauno Notte Club e i tre bar storici, frequentati da Dalla, Fauno, Ercolano e Syrenuse; la Marina Piccola, con la terrazza de La Scogliera di Angelo Leonelli; la Marina Grande con i pescatori; la “Suite Caruso” dell’Excelsior Vittoria e l’Hilton Sorrento Palace. Il film, doppiato in inglese e in cinese mandarino, diventerà un grande promo, all’estero, per il turismo sorrentino, attraverso un’operazione culturale e mediatica di livello internazionale, con la presenza, sui canali televisivi stranieri e la partecipazione alle mostre del cinema e della televisione. “Desidero ringraziare - ha dichiarato Raffaele Lauro - gli amici del Syrenuse, donna Lidia Fiorentino, Giovanni Russo, i pescatori di Marina Grande e Angelo Leonelli, che hanno consentito le riprese nei luoghi dell’anima di Lucio Dalla. Il film sarà presentato, in anteprima nazionale, nella giornata del 29 aprile, a Sorrento, dedicata a Lucio Dalla e i Giovani”.

Torna Su