2 GIUGNO 2020: FESTA DELLA REPUBBLICA. EZIO BOSSO: UN ESEMPIO E UN’EMOZIONE MUSICALE PER UN AUGURIO DI RINASCITA DEL POPOLO ITALIANO E DELLA NOSTRA AMATA NAZIONE. UNO SQUARCIO DI LUCE NEL TEMPO PRESENTE!

02-06-2020

Come augurio affettuoso, in questo giorno di festa nazionale, per la rinascita civile, politica ed economica della nostra democrazia repubblicana, oggi  flagellata, rinascita di cui abbiamo tanto bisogno, mi permetto di ricordare, oggi, un uomo straordinario, un artista indimenticabile, un autentico genio italiano, scomparso il 15 maggio scorso. Il maestro Ezio Bosso, direttore di orchestra, compositore e pianista, del quale è nota [..] Read More »


The Fashion Experience and Strategic Design

02-06-2020

Since October 2019, Senior Product and Strategic Designer Erika Lauro has been on the Zalando digital experience team at the prestigious firm’s headquarters in Berlin, the most creative and cosmopolitan city in the world. Zalando is leading the fashion e-commerce market in Europe by offering unique online shopping experiences to about 20 million customers every day. A true achievement for Erika Lauro – being part of one of [..] Read More »


INTERVISTA A RAFFAELE LAURO SUGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA COVID - 19. DALLA POLITICA INTERNAZIONALE A QUELLA NAZIONALE. LE RESPONSABILITÀ DEL GOVERNO CONTE E L’ATTESA DEL RECOVERY FUND. LA BOMBA SOCIALE E IL SOVRANISMO. UN’IDEA PROGETTO VENTENNALE PER IL RILANCIO DEL TURISMO, A SORRENTO E IN PENISOLA SORRENTINA

31-05-2020

di Francesco Di Maio Abbiamo intervistato  Raffaele Lauro (www.raffaelelauro.it), scrittore, saggista, prefetto e senatore della Repubblica, legatissimo alla sua terra natale, spaziando: dalla politica internazionale a quella nazionale, con un particolare riferimento alla crisi economica e sociale in atto, provocata dalla pandemia Covid - 19; dal Recovery Fund ai rischi di una bomba sociale. Un’idea progetto [..] Read More »


“SUBLIME” DI MAIO. DOPO L’AVVILIMENTO PER LO SCANDALO DELLA MAGISTRATURA, PER LE ANGOSCIANTI CONSIDERAZIONI DI BANKITALIA E PER L’ACCUSA DI CONFINDUSTRIA AL GOVERNO E ALL’INTERA CLASSE POLITICA DI NON AVERE UN STRACCIO DI PROGETTO PER IL FUTURO DEL PAESE, UN’ALTRA “PERLA” DEL REPERTORIO DEL MINISTRO DEGLI AFFARI ESTERI, LUIGI DI MAIO, CI REGALA UN SORRISO DI CONFORTO PER IL FINE SETTIMANA

30-05-2020

di Raffaele Lauro * - Lo scandalo planetario,  svelato dalle intercettazioni Palamara&Company, ha confermato che neppure la magistratura, fatta salva una ridotta minoranza e nonostante le garanzie costituzionali di cui gode, risulta indenne, come molti temevano, alle “malattie ereditarie” del tradizionale malcostume italico, che pregiudica, mortifica e mette in pericolo la nostra democrazia: familismo, nepotismo, clanismo, [..] Read More »


HONG KONG. LA REPRESSIONE DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE. IL SILENZIO OMERTOSO DELL’OCCIDENTE DEMOCRATICO. I “SUCCESSI” DEL MINISTRO DI MAIO

27-05-2020

di Raffaele Lauro* -   Altre giornate di brutale repressione poliziesca delle manifestazioni popolari, in corso ad Hong Kong, riprese, dopo il break imposto dalla pandemia Covid - 19, contro la legge sulla sicurezza nazionale, in seconda lettura, presso il parlamento (si fa per dire parlamento!) di Pechino. Se dovesse passare quella legge, e certamente passerà, per la ex-colonia britannica significherà  la perdita [..] Read More »


“LA DOLCE VITA 2”. L’ATTRICE E IL PREMIER. E SE SI INCATENASSERO SOTTO PALAZZO CHIGI TUTTI GLI ITALIANI IN ATTESA DELLA CASSA INTEGRAZIONE?

27-05-2020

di Raffaele Lauro* L’attrice Sandra Milo si è incatenata, oggi, davanti a Palazzo Chigi per protestare contro i mancati sussidi, le cosiddette mancette, del Governo Conte, ai lavoratori del mondo dello spettacolo. Ha fatto benissimo, brava, bis! L’ancora avvenente e coraggiosa signora, infatti, indimenticabile protagonista dei film del maestro riminese, per tale audace atto, è stata prontamente ricevuta dal [..] Read More »


LAMORGESE. IL DRAMMATICO ED ESTREMO GRIDO DI ALLARME DEL MINISTRO DELL’INTERNO. LA RABBIA MONTANTE DEGLI ITALIANI. IN PERICOLO LA PACE SOCIALE. CONTE TRA PONZIO PILATO E IL TITANIC

25-05-2020

di Raffaele Lauro * Il drammatico grido di allarme lanciato ieri sera, sulla RAI, dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese sulla “rabbia” montante degli italiani per gli ormai inaccettabili ritardi delle misure economiche, a partire dalla cassa integrazione, sancisce, se ce ne fosse stato ancora bisogno, il “fallimento”, morale prima che politico e sociale, dei tre decreti economici del Governo Conte. [..] Read More »


(S)FASE 2. GLI SVARIONI GIURIDICI NEI DECRETI ECONOMICI. REFUSI DI STAMPA, IGNORANZA O MALAFEDE?

25-05-2020

Nei decreti economici del Governo Conte emergono termini giuridicamente senza riscontri: il ché provocherà un contenzioso pauroso! Valga un esempio: viene impiegato il termine “fatturato” al posto di “volume di affari”. Sul termine fatturato è stato basato tutto il calcolo delle proroghe, sebbene non abbia alcun riscontro giuridico, essendo di natura aziendalistica, utilizzato  in genere per [..] Read More »


(S)FASE 2. LICENZIAMENTI. UN ALTRO SVARIONE NEI DECRETI ECONOMICI DEL GOVERNO CONTE. UN VUOTO NORMATIVO.

25-05-2020

Nel cosiddetto decreto-legge economico “Cura Italia”, ribattezzato “Ammazza Italia”, era stato previsto il divieto di licenziamento, anche per giustificato motivo, come la crisi d’azienda. Nel cosiddetto decreto “Rilancio”, ribattezzato, per i continui rinvii, “Ritardo”, il divieto è stato prorogato fino al 17 agosto 2020. Ma il decreto è stato pubblicato il 19 maggio. Quindi [..] Read More »


23 MAGGIO 1992. GIOVANNI FALCONE. RICORDO PER ME BRUCIANTE DI QUEL DRAMMATICO POMERIGGIO, TRA ROMA E PALERMO. RIMPIANTO DI UN UOMO ONESTO, SERVITORE AUTENTICO E CORAGGIOSO DELLE ISTITUZIONI DEMOCRATICHE E DELLE NOSTRE LIBERTÀ REPUBBLICANE. PRESIDIO, PASSATO, PRESENTE E FUTURO, INSIEME CON TUTTE LE VITTIME DELLA MAFIA, CONTRO IL CANCRO DELLE CRIMINALITÀ ORGANIZZATE, CHE CONTINUANO AD ASSEDIARCI E A PROSPERARE, PERSINO IN UN TEMPO COSÌ DIFFICILE PER IL NOSTRO PAESE!

23-05-2020

Dedichiamo questo fine settimana ad una silenziosa, intima e amarissima riflessione! Vi ringrazio, Raffaele (Roma, 23 maggio 2020) COSA NON DIMENTICO DI GIOVANNI FALCONE. IL RICORDO DI VINCENZO SCOTTI da leFormiche.net Il ricordo di Vincenzo Scotti, ministro dell'Interno tra il 1990 e il 1992, quando istituì la Direzione Investigativa Antimafia. Ero con Falcone, ricorda Scotti, quando scoprì che anche le correnti [..] Read More »


Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59

Back to Top