(S)FASE 2. GLI SVARIONI GIURIDICI NEI DECRETI ECONOMICI. REFUSI DI STAMPA, IGNORANZA O MALAFEDE?

25-05-2020

Nei decreti economici del Governo Conte emergono termini giuridicamente senza riscontri: il ché provocherà un contenzioso pauroso! Valga un esempio: viene impiegato il termine “fatturato” al posto di “volume di affari”. Sul termine fatturato è stato basato tutto il calcolo delle proroghe, sebbene non abbia alcun riscontro giuridico, essendo di natura aziendalistica, utilizzato  in genere per indicare i ricavi! Si tratta di un refuso di stampa, di ignoranza giuridica o di malafede? Chi pagherà per i costi del contenzioso? Ai posteri l’ardua sentenza, Raffaele Lauro (Roma, 25 maggio 2020 - www.raffaelelauro.it)



Back to Top