LE CONDOGLIANZE DELLO SCRITTORE RAFFAELE LAURO AL SINDACO DI SANT’AGNELLLO, PIERGIORGIO SAGRISTANI

29-04-2020

“Carissimo Piergiorgio, leggo della scomparsa della Tua adorata madre Annamaria,   gentildonna, moglie, madre e nonna di rare virtù. Sono vicino, con affetto, a Te, al Tuo papà Giacomo e alla famiglia Sagristani tutta, nel ricordo di Tuo compianto fratello Carlo e del Tuo,  per me indimenticabile, nonno Carlo, una personalità di assoluto rilievo, nostro premuroso medico di famiglia e protettivo padrino di cresima di mio padre Luigi, orfano di guerra. La  perdita della propria madre, amico mio,  rappresenta una ferita che non si rimargina mai. Mi stringo a Voi tutti in un fraterno abbraccio, sinceramente partecipe del Vostro grande dolore”.

Back to Top