L’ITALIA SUL BARATRO. IL DIARIO POLITICO ON LINE DI RAFFAELE LAURO SULLE ELEZIONI DEL 4 MARZO (DIARIOPOLITICO@RAFFAELELAURO)

06-02-2018

Arriva sul web il diario politico on line (PinP) di Raffaele Lauro sulle elezioni del 4 marzo, dal titolo “L’Italia sul baratro” (diariopolitico@raffaelelauro). Sono stati finora pubblicati un’intervista introduttiva e tre interventi: “18 aprile 1948/4 marzo 2018: dalla ricostruzione nazionale al baratro?”, “Liste elettorali, il nuovo medioevo politico italiano. Il trionfo del familismo e del clanismo” e “Programmi elettorali: la fiera dei ciarlatani”. Seguiranno altri interventi, pre e post elettorali, che, successivamente, saranno raccolti in un instant book, in uscita nelle librerie nel prossimo aprile. Gli interventi sono consultabili anche sul sito dell’autore (www.raffaelelauro.it). Raffaele Lauro (Sorrento, 1944) è uno scrittore, giornalista pubblicista e saggista politico. Laureato in Scienze Politiche, in Giurisprudenza e in Economia e Commercio, è stato professore ordinario di Storia e Filosofia nei Licei e docente di Diritto delle Comunicazioni di Massa presso la LUISS (Libera Università Internazionale degli Studi Sociali). Capo della segreteria e consigliere politico di diversi ministri, ha ricoperto, come prefetto della Repubblica, l’incarico di capo di gabinetto del ministero dell’Interno e di capo di gabinetto del ministero dello Sviluppo Economico, nonché di commissario straordinario per la lotta al racket e all’usura. Senatore della Repubblica (XVI Legislatura), è stato componente, tra le altre, delle commissioni Affari Costituzionali e Antimafia, caratterizzando l’impegno parlamentare nel contrasto al gioco d’azzardo. Come giornalista pubblicista, è stato direttore responsabile della rivista “Poste e Telecomunicazioni” e ha collaborato con i quotidiani “Il Mattino” e “Il Tempo”.

Back to Top